Indea srl - Sistemi solari ibridi a pompa di calore

Risparmio energetico

Un obiettivo preciso: riduzione dei consumi, con conseguente diminuzione di costi e di CO2 in atmosfera.

 

Design

Design è linee essenziali, pulite e armoniose, ma anche rispetto per l’architettura dell’edificio. Design è anche ottenere il massimo da ogni dettaglio, anche funzionale.

Innovazione

Ibrido e integrazione. Ingegno e italianità. Il massimo della tecnologia a portata di tutti.

 

 

indea-logo-admin

In breve

REVO è il primo modulo solare ibrido nativo.
E’ disponibile nei seguenti kit:

– AKUA (energia elettrica e acqua calda sanitaria)
– KORUS (energia elettrica, acqua calda sanitaria e condizionamento ambienti)
– TINK (acqua calda sanitaria e riscaldamento ambienti)

ELOS è la rivoluzionaria pompa di calore ad alta efficienza che viene utilizzata nei kit KORUS e TINK.

Videogallery

Revo - modulo solare ibrido

Korus.. Sorprendente!

Revo conviene sempre

Lo sapevi che?

Detrazione fiscale

L’ agenzia delle entrate ha confermato la detrazione fiscale del 50% per tutto il 2016, per gli interventi di risparmio energetico

 

Pompa di calore

Sfrutta il principio fisico del ciclo frigorifero e quindi sposta il calore da una sorgente termica all’ altra, a spese di una piccola quota di energia elettrica.

 

Solare ibrido

Permette di autoalimentare elettricamente la pompa di calore e fornirle, contemporaneamente, la sorgente termica per il suo funzionamento.

 

Finanziamenti

Alcune banche stanno incoraggiando, grazie ad alcune iniziative promozionali a tasso agevolato, gli investimenti finalizzati al risparmio energetico

 

Coefficiente di performance

E’ il rapporto tra beneficio termico e spesa elettrica. Questo è sempre positivo, e rende la pompa di calore la macchina termica più efficiente in assoluto.

 

ACS da solare

I moduli Revo riescono a fornire acqua calda sanitaria gratuita da solare, facendo spegnere la pompa di calore.

 

Rientro economico

Quando l’ intervento di risparmio è mirato e non speculativo, il rientro economico dell’ investimento è dai 5 ai 7 anni.

 

Sorgenti termiche

Le sorgenti termiche per la pompa di calore possono essere l’ acqua di falda, il calore del terreno, oppure il calore dai moduli solari ibridi.

 

Maggior produzione elettrica

Abbassando la temperatura di funzionamento delle celle fotovoltaiche, si ha una maggior produzione elettrica.

 

Condividi questa pagina

I nostri social